Incontri


Qualche domenica fa ho incontrato Sara_Mignao e le sue gattine, Ikea (nella foto di apertura) e Cappuccina.
Ci siamo scritte lunghe email, per mesi, quando lei viveva in Bolivia e io a New York scambiandoci foto, racconti,  condividendo difficoltà, gioie e qualche amarezza. Animate da quel filo che lega le persone lontane da casa, dalle proprie sicurezze, quasi allo sbando. Quando ci siamo viste per la prima volta a casa sua, a un’oretta da Milano, è stato come rivedersi.
E’ strano come il virtuale si prolunghi nel  reale  in un continuum che ne sfuma i contorni. Le emozioni, guardando Sara negli occhi, erano forti come quelle che mi suscitava attraverso le eMail e i racconti della sua vita. Con lei ho trepidato per le gattine in quarantena, al rientro dalla Bolivia.
La tecnologia è fredda, ma non così tanto se favorisce queste relazioni.


Cappuccina fa capolino dal cesto della biancheria


Sara


I dolcetti che ha preparato Sara e che vorrei riprodurre grazie alla ricetta che mi ha mandato


Questo è il dolce all’okara preparato da me.


La libreria ben fornita di Sara.


Eccoci qui.
Sto ascoltando Thelonius Monk and John Coltrane  in Nutty .

Annunci

Informazioni su Titti

Ho una valigia sempre pronta... Vedi tutti gli articoli di Titti

14 responses to “Incontri

  • giusy

    Come dicevo, sei una delle poche che dalle parole passa ai fatti. A tanti piace scrivere mail, conoscere gente, ma poi raramente prende un mezzo per incontrarsi di persona (lo fanno con assiduità solo i seduttori, ah ah!). Tu no, porti nella realtà ciò che hai conosciuto solo virtualmente, e questo rende i mezzi tecnologi utili strumenti per arricchire le vere relazioni umane, non solo un freddo meccanismo da “passatempo”. Ti aspetto quindi, in questa giornata, quando anche noi avremo il piacere di tradurre in realtà una piacevole amicizia nata in rete. Ciao!

  • accantoalcamino

    Che meraviglia, anch’io ho “incontrato” amiche virtuali ma non sempre è scoccata la scintilla..anzi, il fuoco si è spento, ora sono più “oculata” 😉
    Aspetto ricetta biscottini e domanda: cos’è okara?

  • accantoalcamino

    Ho guardato nel web ma non ne ho capito molto, sembra siano i “residui” della soia…

  • Herbs

    capisco la gioia nell’incontrare una persona con cui hai scambiato tante parole e tanti pensieri sul web! e i vostri visi belli e sorridenti testimoniano l’atmosfera rilassata! che belli quei mici, quelle pietanze e quella fantastica libreria!!

    • Titti

      @Giusy: oggi c’è stato il nostro incontro, dopo mesi vissuti sul web! E, per me, è stato un ritrovarsi! Grazie ancora per l’accoglienza e la bella serata! Alla prossima! 😀

      @accantoalcamino: Libera, anch’io ho provato le tue stesse delusioni e, in alcuni casi, non solo non è scoccata la scintilla ma ne è nata un’antipatia forte, direi fastidio. Ovviamente tutto si è fermato lì. Anche oggi ho incontrato nel reale una persona frequentata solo sul web e anche questo incontro è stato molto positivo e piacevole! A presto!! 😀
      L’okara è la buccia della soia che rimane dopo aver prima frullato e poi filtrato acqua e fagioli di soia per ottenerne il latte. E’ impropriamente definita scarto ma è ricca di sostanze proteiche e carboidrati e si presta a molte preparazioni dolce o salate. La ricetta dei biscotti la posterò prossimamente.

      @Herby: é stato un pomeriggio veramente piacevole allietato da due deliziose gattine e da golose preparazioni. Le case con tanti libri sono un segnale di apertura, per me. 😀

  • alessandra

    come siete belle…..un bacio

  • Katy

    Deve essere meraviglioso incontrare persone con cui si è riusciti a creare un legame così prezioso. La tecnologia sarà anche fredda, ma trovo che nel reale quotidiano sia sempre più difficile conoscere persone davvero belle dentro…e quindi ben venga il web!

    Puoi dire a Sara che ha un viso bellissimo? Dalla foto di Veganblog non l’avevo notato.

    Un abbraccio

    • Titti

      @Alessandra: Sara è bella. Io sono passabile…ah ah ah Bacio!!!!

      @Katy: Sì, è veramente emozionante incontrare una persona e non accorgersi che si tratta della prima volta. Sarà ha espresso la sua essenza attraverso le mail e io dalla loro lettura mi sono fatta un’idea di lei. Questa idea ha coinciso con la realtà. In altri casi simili (conoscenza virtuale prima e incontro reale poi) l’immaginazione e la realtà erano contrastanti. In questo ultimo caso ho interrotto ogni rapporto virtuale e, ovviamente, anche reale. Sarà è veramente bella di persona e nemmeno queste due foto le rendono giustizia. Le comunicherò questo tuo gradito apprezzamento. Un abbraccio!

  • mignao

    Titti cara, per me è stata una gioia incontrare te e tuo marito di persona! Ci tenevo tanto proprio per vedere se si poteva concretizzare quel sentimento di amicizia nato “virtuale” e così è stato! Mi fido delle parole scritte ma mi fido ancora di più della mia pancia, della sensazione che si prova al primo incontro, a pelle! Ed è bello vedere che non ci si era sbagliati!!! Siete delle persone meravigliose, gentili, accoglienti, disponibili, qualità ormai sempre più rare. Sono stata bene e spero di rivedervi presto!
    E non dimenticare, siamo bellissime entrambe! L’esempio vivente di quanto fa bene la scelta vegan! 🙂
    Un saluto ed un abbraccio anche da parte delle pelosette!
    Sara

    p.s. Nella prima foto è Ikea mentre nella seconda (quella col cesto della biancheria) è Cappuccina.

    • Titti

      @Mignao: grazie per essere passata perché so quanto sia complicato in questo periodo per te. Sei veramente cara e spero anch’io di rivivere un pomeriggio così spontaneo e rilassante. Senza farci mancare i dolci! E spero che le pelosette si facciano coccolare!
      A presto! 😀

  • accantoalcamino

    Ciao Titti, ero in postazione ed ho letto il commento,hai visto che belle micette? Si un post al femminile, d’altronde i gatti maschi non saprebbero cosa fare con perla 😉
    Un bel pomeriggio a te 🙂

  • Laura

    La tecnologia è fredda, ma mi scalda poter avere vicino persone lontane.
    W le gatte!

    • Titti

      @Laura: la penso esattamente come te. La tecnologia è un supporto che aiuta ad alimentare le relazioni e, a volte, anche a farle nascere!! 😀
      W le gatte, certo!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...