Blog affidabile!

Sono refrattaria ai premi, ai contest, alle  competizioni e a tutto ciò che ruota intorno a questo tipo di manifestazioni in rete ma non posso non ritenermi felice di aver ricevuto questo premio proprio da Silvia, ragazza che stimo e ammiro tantissimo e che ho avuto il piacere di incontrare a Milano durante uno dei suoi soggiorni in Italia. Perché, la fortunella, gran parte dell’anno vive a San Francisco!!
Da qui il titolo del suo blog Nine hours of separation.
Ricevere un premio da una persona di valore come lei me lo fa apprezzare anche con una punta di orgoglio! Grazie Silvia!
Naturalmente il regolamento vuole che il premio lo attribuisca a 5 blogger affidabili. La scelta è veramente imbarazzante anche perché tutto il mio blogroll è composto da blogger che stimo e che, per una ragione o per l’altra, mi arricchiscono.

La regola vuole che esprima questa dichiarazione solenne!!
Dichiaro che i blog seguenti da me scelti rispettano le 5 regole del Premio “Il Blog Affidabile”  disponibili a questa pagina http://www.gliaffidabili.it/a/altro/il-premio-il-blog-affidabile . Sono pertanto una risorsa utile per gli utenti della Rete e meritevoli di essere conosciuti da un pubblico più ampio“.
Le 5 regole:
1) E’ aggiornato regolarmente
2) Mostra la passione autentica del blogger per l’argomento di cui scrive
3) Favorisce la condivisione e la partecipazione attiva dei lettori
4) Offre contenuti ed informazioni utili e originali
5) Non é infarcito di troppa pubblicità

Dunque, avrei attribuito il premio a 3 blogger che l’hanno già ricevuto:
A Silvia del blog Ninehoursofseparation per la condivisione di tante informazioni di alto spessore, per la leggerezza con la quale le scrive, per l’eleganza con cui le scrive, per la sua simpatia, per i riscontri personali ai commenti dei suoi post e  last but not least per  il notevole senso critico con cui esprime e descrive la sua vita in America.
A Davìda del blog Basilico&Ketchup per la passione e l’anima che si percepisce dai suoi post, scritti perfettamente, per l’inquieta spontaneità con cui esprime la nostalgia per l’Italia e per il senso critico con cui descrive la sua vita di emigrata negli States (stessa ragione di Silvia). Per la simpatia che ho provato per lei quando ci siamo incontrate a New York, l’anno scorso, alla festa di san Gennaro! E, anche lei, per il riscontro personale ad ogni commento.
Ad Antonella, altra emigrata, a Dublino, del blog Antorra, per le coinvolgenti e magnifiche immagini che scatta. Fotografie che sono pregnanti come dei racconti e che lasciano il segno nell’anima. E per i riscontri personali ai commenti.

Ma, come ho detto, visto che questi blogger il premio l’hanno già ricevuto – e pare che il regolamento non preveda cumulo di nomine -ho altri 5 premi da assegnare.

Alla mia amica Monica del blog Moky’s blog per la sua scrittura diretta, raffinata, sanguigna, per la brutale sincerità con cui parla di sé e della sua vita, per la sua generosità, per le descrizioni della sua bella e numerosa famiglia, per i racconti di vita americana e per la sua anima rimasta italiana.
A Libera del blog Accantoalcamino  per la schiettezza con cui scrive i post, per la passione che si percepisce tra le righe, per l’apparente  ruvidezza che fa intravvedere, in un osservatore attento, una dolcezza e un’affettività senza confini.
Per le sue ricette che sembrano sculture.
A Francesca del bog Briciole di Cesca  QB per la leggerezza dei suoi articoli, per l’autoironia, per la magnifica grafica e per il senso dell’umorismo sempre presente nei suoi testi. E per le ricette originali che compone.  E per la sua simpatia.
A Saretta, che ora starà preparando la valigia destinazione Hawai’i,  del blog Defelicitateanimi per la sua curiosità, le sue riflessioni, i suoi racconti di viaggio, le recensioni di libri e i reportage. E per le sue ricette semplici e veloci da realizzare. E per la sua spontanea simpatia rivelata quando ci siamo viste a Milano.
A Yari, del blog Il cucchiaio di legno, per l’eleganza e lo stile della sua scrittura, per l’utilissima  suddivisione delle categorie e del blogroll, per le recensioni di viaggio, ricche di immagini e spunti utili e interessanti, per la leggerezza della scrittura e per la simpatia dell’autore, incontrato più volte.

Ma io assegno il premio anche a  tutti gli altri blogger non citati in questo post ma che fanno parte del mio blogroll. A tutti dico a gran voce un grazie per aver  arricchito e continuare a farlo, con i loro post, le mie conoscenze.

Dedico a tutti gli amici blogger il sax di Branford Marsalis in The Ballad of Chet Kincaid

Annunci

Informazioni su Titti

Ho una valigia sempre pronta... Vedi tutti gli articoli di Titti

12 responses to “Blog affidabile!

  • accantoalcamino

    Ammmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmmoooooooooooooooooooooooooooore, l’ho visto nella posta, poi l’ho visto su fb, ora qui, un’emozione, anch’io non amo le catene, i premi ecc. ma ci sono le eccezioni, quelle che per un momento ti prendono il cuore in mano e lo cullano dolcemente…

  • saretta

    Idem come Libera, grazie di cuore!!!!Love love Love!
    smackete

  • antonella (@antorra)

    Titti, grazie mille! Sto arrossendo…

  • Silvia Pareschi

    Wow, doppio premio con rimbalzo!! Grazie Titti!!

  • Moky

    Concordo con tutti i premiati… Grazie e grazie (blushing) … I’m humbled….
    Alcuni dei blog che hai premiato li conosco, gli altri devo andarli a visitare… porcaccia miseriaccia, ma 24 ore al giorno non sono mai abbastanza per tutto!!! 🙂

    • Titti

      @Libera: lasciati cullare dolcemente con accanto la Perluccia che fa le fusa!! 😉

      @Saretta: ma ti meriti quello che ho scritto, come Libera! 😉

      @Antonella: Ma dai, non fare la timida! 😛 SMACK 😉

      @Silvia: un bell’ambo meritato!! 😉

      @Moky: Non arrossire, è tutto meritato!! Hai ragione, il tempo è tiranno…ci vorrebbero le ore di elastico! Baci! 😀

  • b&k (@DavidaCarta)

    Grazie mille Titti! Mi piace molto la tua motivazione! Come va il B&B?

    • Titti

      @Davìda: il motivo per cui mi i ace il tuo blog è proprio questo tuo senso critico verso il sogno americano, questa sorta di “distacco”. Il B&B è aperto e funziona pian piano. Purtroppo, quest’anno, avendo aperto tardi non mi aspetto la folla. Conto sul 2013! Baci!!

  • Yari

    Ritiro il premio, in ritardo ma con grandissimo piacere! E a te dovrei consegnare quello come frequentatrice più assidua del mio blog 😉 Grazie!

  • Cesca*QB

    E tu che pensavi male….io invece ero stata così lusingata di questo premio e imbarazzata dalle tue parole gentili 🙂 Grazie Titti, ricambio l’affetto e spero di passare da te presto (sul lago)

    • Titti

      @Cesca: non pensavo male di te ma di me perché spesso combino guai con le parole!! Ti aspetto sul lago di Garda, certo che sì!!!! Baci 😉

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...