Brisée all’avocado di Libera, con marmellata di zucca, pere e zenzero per ricordare Maria…

Non vorrei inciampare nella facile retorica proprio perchè l’argomento si presterebbe notevolmente e, invecchiando, la prosa  potrebbe facilmente essere calamitata verso lidi strappalacrime… Non voglio che ciò accada.
Voglio solo ricordare Maria, una blogger  “incontrata” il giorno che se ne è andata proprio perchè la mia amica Libera,  da tempo sua amica, l’ha ricordata QUI, nel suo blog Accantoalcamino.
Maria aveva un blog, dove mostrava le sue originali preparazioni.
Ma sono le sue torte che mi hanno rapita, delle sculture magnifiche, dei veri capolavori. Per chi volesse vederle, QUI, il blog di Maria, Dolci tentazioni.
La marmellata di zucca, pere e zenzero è una sua ricetta, QUESTA. L’ho riprodotta fedelmente, raddoppiando soltanto la quantità di zenzero, visto che Maria stessa scrisse che se ne percepiva poco l’aroma.
La pasta brisée è, invece, una ricetta di Libera, ECCOLA. L’unica modifica alla ricetta originale che ho apportato è l’aggiunta di sciroppo d’acero al posto dell’acqua fredda, visto che si trattava di una preparazione dolce.

Ascoltando “Somewhere Over the Rainbow” by Israel Kamakawiwo’Ole

Annunci

Informazioni su Titti

Ho una valigia sempre pronta... Vedi tutti gli articoli di Titti

15 responses to “Brisée all’avocado di Libera, con marmellata di zucca, pere e zenzero per ricordare Maria…

  • accantoalcamino

    Grazie Titti, Maria sarà felicissima… Ho le lacrime, sei davvero un’Amica speciale ♥♥♥

  • elle

    Avocado al posto del burro: interessante!
    La torta è meravigliosa, e credo sia anche buonissima! L’unica domanda è: dici che mettendo meno zucchero nella confettura si perderebbe qualcosa? Ultimamente preferisco le confetture senza zucchero, e qui essendoci già zucca e pera credo ci sia già sufficiente fruttosio. Qual è la tua opinione?

    Grazie per questa ricetta Titti, per i link, e per la tua delicatezza nel ricordare in questo modo un’amica…

    Baci!

    • Titti

      @elle: anche per me è stata una scoperta interessante! Dà la giusta cremositá senza la pesantezza, i danni (e le calorie) della margarina o del burro di soia. La torta era veramente buona e leggera. La prossima volta metteró anch’io meno zucchero per la marmellata perché, come osservi, sia la zucca sia la pera (matura) sono frutti zuccherini.
      E non credo proprio che la marmellata perda gusto. La rifaró presto e ti faró sapere. Aspetto anche tuoi esperimenti! Un abbraccio!!

  • stefycunsy

    ecco la ricetta che stavo aspettando. preparerò questa marmellata domani e ti farò senz’altro sapere. Credo che ometterò il succo di limone e metterò lo zenzero fresco a macerare. Vediamo cosa esce fuori. L’osservazione di elle è giusta secondo la mia opinione. Tieni presente elle, che la marmellata, più tempo cuoce più si addolcisce. Credo che la farò senza zucchero e al massimo valuterò a cottura ultimata se è il caso o meno di unire del malto di riso. Vi tengo aggiornate. Grazie titti!!!!

    • Titti

      @Stefy: lo zenzero fresco sarebbe un’ottima sostituzione a quello in polvere. Ha il gusto sicuramente piú delicato. È vero, la marmellata bisognerebbe farla cuocere poco, con pochissimo zucchero e farla spesso per avere un prodotto sempre fresco! Tienimi aggiornata sui tuoi esperimenti!! Sei la mia guru!! Bacio

  • Rose

    Che bello ricordare un’amica in questo modo, Titti!
    E la ricetta sembra deliziosa. Amo l’avogado, anche se è diventato abbastanza costoso.

  • cucinoincina

    con eleganza e delicatezza hai ricordato una persona speciale…penso ne sarebbe davvero felice…un abbraccio

  • saretta

    Anzichè parole ti lascio un cuoricino…:***

  • accantoalcamino

    Ciao Titti, passo di corsa a lasciarVI un bacetto, fervono i preparativi .-)

    • Titti

      @Libera: ciao Libera e garzie per essere passata. Sono un po’ latitante in questi giorni di rientro. Ho 10mila cose da fare e accendo solo ora il mac dopo giorni di silenzio. Tornerò presto, aspettami!! 😉 Che preparativi? 🙂

  • accantoalcamino

    Io sarò lì il sabato, non credo di rimanere tutto il giorno al salone, volevo andare al Museo Egizio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...